Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘sorrisi di bambino’

Sara si è addormentata. Stasera è stata Roby a farla addormentare, ma ieri è stato il papà. Si, ieri ci si è messa la mia schiena a darmi una mano e, verso la mezza, dopo che Sara ha gridato un bel po’ per il dolore ai denti, dopo che in un momento di sconforto l’ho mollata sul letto dicendole che non sapevo più cosa fare e per questo la mollavo, dopo tutto questo è arrivata la mia schiena a dirmi: “OK, ce la puoi fare. Prendila e falla dormire!” E sarà stata la fortuna, sarà stata la stanchezza di Sara, saranno state la laringe e la faringe di Sara che non ce la facevano più… insomma, sarà stata qualsiasi cosa, ieri dopo l’incoraggiamento della mia schiena la ciambella è stata presa (anche in modo un po’ spiccio), è stata piazzata fra le braccia e ho iniziato a dondolare. E dondola, dondola, dondola, dondola (la ciambellina, così carina, la ciambellina, di mamma e di papà) ninna nanna cretina (che Sara adora), e dopo qualche minuto Sara ha capitolato. Gli occhi subito chiusi, il ciuccio in bocca, la testa appoggiata al braccio sinistro, il suo pigiamino rosa addosso… e si è addormentata. Un po’ di dondolio, luce bassa, abat-jour accesa sul comodino e silenzio in casa. Sara ha smesso di urlare, ha smesso di agitarsi, di mulinare braccia e gambe e ha iniziato a sognare (spero). Delle risate da fare il giorno dopo con la mamma e con il papà. Si perché (e spero che le neo mamme come Wonderland si tirino su) il bello arriva quando sorridono per ogni cavolata che fanno, quando passano la paura dei primi bagnetti e iniziano ad innaffiarti neanche fossi una pianta assetata. Il bello arriva (piano piano piano, ma arriva).

Annunci

Read Full Post »